• ASSI

    MIGLIORIAMO
    LA NOSTRA VITA

    L’ASSI - Associazione Sociale Sportiva Invalidi Onlus è un’Associazione di Promozione Sociale, promossa da persone con disabilità ...

    SCOPRI

  • SPORT ASSI

    LO SPORT
    È PER TUTTI

    Sport ASSI è una società sportiva nata nel 2016, come ramo sportivo dell’ASSI Onlus. Sport ASSI fa parte del CIP Comitato Paralimpico Italiano ed è affiliata alla ..

    SCOPRI

  • MIGLIORIAMO LA NOSTRA VITA
  • LO SPORT È PER TUTTI

ASSOCIATI

ASSOCIATI

Scopri come diventare nostro socio
SOSTIENICI

SOSTIENICI

Scopri come aiutarci, dando il tuo contributo
CONTATTACI

CONTATTACI

Per qualunque consulenza o informazione

Edizione straord

Anche l’ASSI ha dato il suo contributo per le Giornate dello sport. Lo ha fatto in vari modi. Anche entrando nelle scuole. E, in particolare, nella scuola primaria di Sedico.
Ecco come i ragazzi della 5^A hanno descritto questa esperienza attraverso un impeccabile articolo giornalistico. 

 

La scuola primaria di Sedico scende in campo con l’ASSI

LO SPORT È VITA

Durante la settimana dedicata allo sport gli alunni di Sedico scoprono che lo sport è di tutti, non esclude nessuno

Marzo: giornate dello sport a scuola!

Per la scuola primaria di Sedico, come per tutto l’Istituto comprensivo, però, lo sport è importante tutto l’anno; inoltre, lo sport può essere praticato da molti, anche in presenza di difficoltà motorie. Gli esperti dell’ASSI (Associazione sociale sportiva invalidi) ci hanno spiegato proprio questo nelle giornate del 2 e 3 marzo, presso l’aula magna della scuola edile.

Abbiamo così incontrato alcuni atleti che ci hanno presentato le loro discipline sportive: Alessia, una campionessa italiana di nuoto; Ivano che si è distinto nell’hand-bike; Mirco che pratica il tiro con l’arco, abbiamo anche avuto la fortuna di osservare la sua attrezzatura da arciere. Non ci siamo interessati solo allo sport praticato, ma anche allo sport sulla carta stampata: infatti, Marco D’Incà, un giornalista sportivo, ci ha parlato del suo lavoro. Come si scrive, allora, un articolo sportivo? Cercando informazioni, prendendo appunti, intervistando i protagonisti degli eventi, rendendo l’articolo veritiero e più interessante. Quindi, dietro al lavoro di giornalista, c’è un grande impegno!

Inoltre, gli esperti dell’ASSI ci hanno fatto entrare meglio nell’argomento, mostrandoci il video “Il sogno di Brent”: un ragazzo inglese che, nonostante avesse perso l’uso delle gambe, è riuscito poi a realizzarsi nella vita, attraverso lo sport.

Durante l’iniziativa abbiamo dimostrato di essere interessati, ascoltando con attenzione le esperienze degli esperti, ponendo molte domande e condividendo emozioni.

Alla fine di queste giornate abbiamo compreso che lo sport non è solo divertimento, ma può anche essere un modo per vivere meglio!

GLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI SEDICO, SCRITTO DALLA V A